MotoGp, Bradley Smith: «L'anno prossimo correrò in MotoE»
© AP
Moto3
0

MotoGp, Bradley Smith: «L'anno prossimo correrò in MotoE»

Il pilota della KTM lascerà il motomondiale per cimentarsi nel campionato riservato alle due ruote elettriche

ROMA - Lascerà la KTM a fine stagione per lanciarsi in una futuristica avventura. Nel 2019 Bradley Smith correrà nella MotoE, il mondiale a due ruote riservato alle moto elettriche che debutterà proprio l'anno prossimo. Il pilota britannico correrà con il SIC Racing Team, ma non taglierà completamente in ponti con la MotoGp: contemporaneamente, infatti, ricoprirà il ruolo di test rider per l'Aprilia.

SFIDA DA VINCERE «La MotoE è un capitolo completamente nuovo del motociclismo e sono emozionato di entrare a farne parte - ha spiegato Smith - con il team dovremo fare un grande lavoro per adattarci alla nuova tecnologia, ma sono sicuro che insieme vinceremo questa sfida».

Tutto sul motomondiale


Vedi tutte le news di Moto3

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti