Moto3, Thailandia: successo Arenas, sorpasso su Dalla Porta
© Getty Images
Moto3
0

Moto3, Thailandia: successo Arenas, sorpasso su Dalla Porta

Sul podio, per la prima volta, anche Alonso Lopez

BURIRAM - Finale emozionante per la gara di Moto3 in Thailandia: Albert Arenas (Gaviota Angel Nieto Team) riesce a sorpassare Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) all'ultimo giro, mentre sul gradino più basso del podio si piazza - per la prima volta in carriera - Alonso Lopez (Estrella Galicia 0,0). Partendo dalla pole position per la prima volta in carriera, Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) ha cercato di avere la meglio sui suoi avversari per raggiungere il successo, in una pista che non aveva mai visto prima, mentre Gabriel Rodrigo non è sceso in pista a causa delle conseguenze di un incidente nel Warm Up.

Lotta per il podio

Già nei primi giri della gara, Dalla Porta ha rimontato dalla decima posizione in griglia, fino al secondo posto, dove ha attaccato Arenas. Al settimo giro, Dalla Porta è tornato in testa, mostrando la sua forza nel ritmo di gara, mentre Tony Arbolino era tornato tra i primi per inseguire il suo rivale in campionato. Più indietro, fu Darryn Binder (CIP Green Power) iniziava a farsi strada, entrando nella top ten e cercando di avanzare ulteriormente. Un giro più tardi, l'uscita di pista di Aron Canet (Sterilgarda Max Racing Team), John McPhee (Petronas Sprinta Racing) e Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse). A 11 giri dalla fine e con la gara per il titolo davvero viva, Dalla Porta, Arbolino e Ramirez sapevano di doverne approfittare. Negli ultimi due giri, è battaglia tra Arenas, Dalla Porta e Alonso Lopez. Marcos Ramirez ha conquistato il quarto posto mentre Dennis Foggia (SKY Racing Team VR46) chiude la Top 5 davanti al compagno di squadra Vietti e Kaito Toba (Honda Team Asia).

Tutte le notizie di Moto3

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti