La Moto3 ritira il numero 50 di Jason Dupasquier

La cerimonia per il compianto pilota svizzero avverrà durante il Gp di Germania
La Moto3 ritira il numero 50 di Jason Dupasquier© EPA
TagsMoto3Dupasquier

ROMA - La Moto3 rende omaggio a Jason Dupasquier, il pilota svizzero morto durante il weekend di gara al Mugello dopo un incidente durante le qualifiche. Nella classe in cui correva il compianto talento elvetico, infatti, sarà ritirato il numero 50. La cerimonia si terrà la prossima settimana, precisamente durante il Gran Premio di Germania in data 18 giugno. Un venerdì che servirà a ricordare ancora una volta Jason, volato in cielo troppo presto all'età di 19 anni. 

L'omaggio dei piloti e il funerale 

Non sarà il primo e neanche ultimo tributo a Dupasquier. Già a Barcellona, tutti i piloti presenti al Gran Premio di Catalogna, quindi comprese anche le classi intermedie, hanno reso omaggio a Jason con una firma, un cuore o un messaggio su un cartellone dedicato. Pochi giorni fa si è invece svolto il momento più duro e toccante, quello legato al funerale. Il saluto è stato dato alla basilica di Saint-Pierre-aux-Liens a Bulle (sua citta nativa), prima della sepoltura al cimitero di Sorens.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti