Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Yamaha, Rossi: «Non so perché Lorenzo ha più pezzi di me»

© LaPresse

Il Dottore polemico con la sua scuderia, "colpevole" di aver dato al suo compagno di squadra più nuove componenti da provare

 

giovedì 26 giugno 2014 17:32

ASSEN - Dopo un lungo periodo di convivenza più o meno pacifica in Yamaha, Valentino Rossi riaccende la rivalità con il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo. A far scattare la molla al Dottore sono stati i nuovi pezzi portati dalla Yamaha in Olanda: «Abbiamo tre coppie di scarichi: due sono andate a Lorenzo e a me ne hanno lasciata solo una» ha spiegato  Vale dopo aver chiuso le prove libere con il settimo tempo.

SENZA SENSO «Non ho deciso io e sinceramente non ho capito bene il perché. Forse perché è davanti lui in campionato? No, forse sono davanti io…» ha poi aggiunto Rossi ai microfoni di Sky. Una scelta che non riesce proprio a spiegarsi: «Per questo -aggiunge- ha ancora meno senso. Ma le tolgo, non le uso perché con un solo set non si riesce a lavorare. Vado con le standard», ha proseguito Rossi, prima di chiudere con una battuta: «Lorenzo me le avrà rubate di notte perché sono arrivato nel box ed erano tutte e due montate sulle sue moto. Non ho capito bene perché...».

Per Approfondire