Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Yamaha, Rossi: «Tre gare di fila, vietato sbagliare»

MotoGp Yamaha, Rossi: «Tre gare di fila, vietato sbagliare»
© AP

La MotoGp farà tappa il prossimo weekend in Giappone, poi in Australia e in Malesia, senza soste

 

martedì 6 ottobre 2015 09:57

MOTEGI - «Non commettere errori e allo stesso tempo ottenere il massimo». Questo l'obiettivo di Valentino Rossi per le prossime tre gare del Mondiale, fondamentali nella lotta per il titolo iridato. In tre settimane il Dottore deve amministrare al meglio i 14 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo quando mancano ormai solo quattro gare alla fine. La MotoGp farà tappa il prossimo weekend in Giappone, poi in Australia e in Malesia, senza soste.

DARE IL MASSIMO - «Sta per iniziare una parte molto importante della stagione», ammette Rossi, che in Giappone vanta due vittorie e dieci podi complessivi. «Motegi è una pista che mi piace molto. Qui ho fatto buone gare in passato e anche lo scorso anno ho avuto un buon weekend, ma Jorge è stato più forte di me e ha vinto. Per questo motivo - ha spiegato - dovrò dare tutto me stesso, perché ci sono solo 14 punti tra lui e me: possono sembrare molti, ma in realtà sono pochi. Dobbiamo dare il massimo perché siamo competitivi, come abbiamo dimostrato finora».

NIENTE ERRORI - «Ci saranno tre gare di fila - ha aggiunto il Dottore che è reduce dal terzo posto nella gara di Aragon vinta proprio da Lorenzo - e sarà importante non commettere errori, ma allo stesso tempo fare in modo di ottenere i migliori risultati possibili. Mi sento bene. Ad Aragon, durante i test, sono caduto ma non ci sono state ulteriori conseguenze, solo una piccola abrasione sul braccio. Sono in forma e sono pronto per queste tre gare ravvicinate».

Per Approfondire

Commenti