Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, ufficiale: Rins in Suzuki nel 2017

MotoGp, ufficiale: Rins in Suzuki nel 2017
© Getty Images

La scuderia giapponese ha annunciato l'ingaggio del giovane pilota per la prossima stagione. Lo spagnolo ha firmato un contratto da due anni e affiancherà Andrea Iannone

Sullo stesso argomento

 

lunedì 20 giugno 2016 14:25

ROMA - Posti al completo nella scuderia Suzuki di MotoGp per il 2017: per la prossima stagione il team giapponese ha ufficialmente annunciato l'ingaggio di Alex Rins, che quindi affiancherà Andrea Iannone. Il pilota spagnolo ha firmato un contratto da due anni e  sarà il sella GSX-RR fino al 2018. Rins, classe 1995,ha debuttato nel Motomondiale nel 2012, correndo in Moto3, dove è rimasto per tre anni. Nella categoria leggera ha conquistato otto vittorie e un secondo posto mondiale. Dal 2015 corre in Moto2 e si è messo subito in mostra nella sua prima stagione in categoria intermedia, chiusa al secondo posto in classifica piloti, grazie a due vittorie e dieci podi. Rins quindi sostituirà Aleix Espargaro, a cui comunque la Suzuki assicurerà il «massimo supporto nelle gare che rimangono in questa stagione».

COPPIA PERFETTA «Alex è un pilota giovane che ha già dimostrato di avere molto talento, lottando sempre per le prime posizioni in ogni categoria - ha spiegato il Team Manager della Suzuki Davide Brivio - è la scelta ideale per il nostro futuro  e formerà una coppia perfetta con Andra Iannone, un pilota con più esperienza. Con loro due e i prossimi sviluppi sulla moto, potremo creare un team pronto a competere ai massimi livelli - ha proseguito - Non è stata una scelta facile e ci dispiace per Espargaro, che comunque ringraziamo per il duro lavoro e la passione che ha messo in questo progetto sin dall'inizio. Gli auguriamo il meglio per il futuro».

La classifica in MotoGp

Articoli correlati

Commenti