Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Rossi: «Sarà difficile vincere il titolo»

MotoGp, Rossi: «Sarà difficile vincere il titolo»
© AP

Il Dottore ammette che la rimonta su Marquez è un'impresa ardua: «Abbiamo ancora nove gare, daremo il massimo e vedremo cosa succede»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 4 agosto 2016 15:35

ROMA - Non sarà facile per Valentino Rossi rimontare su Marquez in classifica piloti e vincere la "Decima". A sottolineare la difficoltà dell'impresa è lo stesso pilota della Yamaha, che a metà stagione è terzo a 59 punti dallo spagnolo della Honda. «Credo che sarà molto difficile - ha detto ad Autosport - in queste prime nove gare non ho preso tanti punti quanti ne avrei voluti perché ho commesso degli errori. A questo punto la distanza da Marquez è molto ampia - prosegue - Abbiamo davanti un'altra metà di stagione, altre nove gare sono tante. Proveremo a essere competitivi e dare il massimo, poi vedremo che succede».

SULLE NOVITA' Poi Rossi sminuisce la teoria di chi sostiene che le novità introdotte quest'anno in MotoGp (gomme Michelin e centralina elettronica unica per tutti i team) abbiano influito negativamente. «Abbiamo provato le Michelin tre o quattro volte nella scorsa stagione e ci eravamo preoccupati perché eravamo lenti e cadevamo spesso per la mancanza di feeling con l'anteriore  - ha aggiunto - Yamaha ha lavorato per una moto nuova che fosse totalmente differente da quella del 2015 e così è stato, con una diversa distribuzione dei pesi e il serbatoio nella parte posteriore. Poi le gomme Michelin sono migliorate molto e siamo riusciti a correre con un set up molto simile a quello per le Bridgestone, questo è positivo». Infine, Rossi parla dell'elettronica: «Pensavamo sarebbe stata una rivoluzione in negativo, invece è stato solo un piccolo passo indietro».

Classifica piloti

Articoli correlati

Commenti