Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Misano, Rossi: «Dato il massimo, Pedrosa troppo veloce»

MotoGp Misano, Rossi: «Dato il massimo, Pedrosa troppo veloce»
© Getty Images

E in conferenza stampa botta e risposta con Lorenzo che ha definito il sorpasso del Dottore: «Scorretto»

Sullo stesso argomento

 

domenica 11 settembre 2016 16:06

MISANO - La vittoria era sua, fino a pochi giri dal termine: Valentino Rossi sperava e credeva di poter vincere sul circuito di casa, a Misano, ma alla fine ha dovuto accontentarsi del secondo posto. «Ho dato il massimo per stare davanti a Lorenzo e Marquez, ero molto contento di puntare alla vittoria ma poi è arrivato Pedrosa che è stato il più veloce. Aveva un passo migliore. E' un peccato il secondo posto qui, è una gara speciale ma ho fatto il possibile», ha detto il Dottore a fine gara. «Grazie a tutti i fan che erano qui oggi per me, è stato grandioso», ha aggiunto Rossi.

ENTRATA ALLA MARQUEZ... - «Pedrosa mi ha fatto un entrata alla Marquez, si era montato la testa oggi... - ha aggiunto con una battuta Rossi ai microfoni di Sky Sport - E' stata una gara difficilissima, ho cercato di spingere fin dall'inizio. Fisicamente era dura faceva molto caldo, però stavo guidando molto bene. Ogni volta che guardavo il vantaggio su Lorenzo e Marquez diventava più grande, pensavo di farcela oggi». Secondo Rossi nel successo dello spagnolo «la scelta delle gomme è stata molto importante. In tante occasioni Pedrosa con il suo peso ha degli svantaggi, oggi aveva u piccolo vantaggio, negli ultimi giri le sue gomme hanno sofferto meno ed è riuscito ad andare forte». Rossi è riuscito a ridurre ancora il divario in classifica mondiale da Marc Marquez, che resta comunque ampio (43 punti). «Arrivare davanti a un fuoriclasse come lui è una grandissima soddisfazione, penso sia difficile recuperare 43 punti ma arrivare davanti dà sempre gusto», ha concluso.

ROSSI VS LORENZO - Scintille nel finale tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. In conferenza stampa, nel rispondere alla domanda di un giornalista, Lorenzo avrebbe detto: «Il sorpasso è stato scorretto» e il Dottore lo avrebbe interrotto subito per rispondere: «Riguardatelo, cosa dovrei dire di quello di Pedrosa?». Il maiorchino ha subito replicato: «Era l’inizio della corsa, non era necessaria un’azione di quel genere».

MotoGp Misano, Pedrosa: «Contento, è stato periodo difficile»

Articoli correlati

Commenti