Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Lorenzo: «Ora con Rossi sarà più facile essere amici»

MotoGp, Lorenzo: «Ora con Rossi sarà più facile essere amici»
© EPA

Il maiorchino sostiene che il cambio di scuderia sarà decisivo nel far ritornare alla normalità il rapporto con il Dottore

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 4 gennaio 2017 13:43

ROMA - Ora che non corrono più per lo stesso team, sarà più facile avere un rapporto normale. Jorge Lorenzo apre la porta a Valentino Rossi. Il passaggio in Ducati del maiorchino, quindi, potrebbe facilitare la relazione tra i due. A sostenerlo è lo stesso Lorenzo, in un'intervista al magazine britannico MCN: «È sempre difficile quando ci sono due galli nello stesso pollaio» ha spiegato.

PRECEDENTI STORICI  Lorenzo, poi, prende ad esempio alcune situazioni analoghe nel mondo dei motori: «Successe lo stesso in Honda tra Doohan e Criville, o in Formula Uno con Senna e Prost alla McLaren. È sempre difficile perché vogliono vincere entrambi. Ed è dura essere amico di un pilota che vuoi battere. Finalmente, adesso, io e Rossi corriamo nella stessa categoria, ma in due scuderie diverse. Questo farà la differenza».

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti