Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Viñales: «Per vincere devo battere Rossi e Marquez»

MotoGp, Viñales: «Per vincere devo battere Rossi e Marquez»
© Alessandro Giberti Ph

Il nuovo pilota della Yamaha mette nel mirino gli avversari principali per il titolo: «Valentino non si arrende mai, ma Marc non è sicuramente da meno»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 9 gennaio 2017 13:28

ROMA - Per ottenere il massimo dovrà battere Valentino Rossi. Maverick Viñales si appresta a correre la sua prima stagione in Yamaha e riconosce la difficoltà di condividere la scuderia con il Dottore. «Sarà difficile battere Valentino in pista  ma se voglio essere al top dovrò riuscirci - dice alla testata tedesca Speedweek - Sarebbe bellissimo. Anche quando ero in Suzuki era una gran soddisfazione arrivare davanti a leggende come lui».

C'È ANCHE MARQUEZ Viñales, comunque, non si dimentica di Marc Marquez. Se vuole vincere il titolo dovrà vedersela anche con lui: «Valentino è sempre stato un gran combattente, ha sempre cercato gli scontri diretti. È sempre stato uno dei suoi punti di forza, non si arrende mai - prosegue - Ma di sicuro Marquez non è da meno. Contro loro due bisogna provarle tutte, fino all'ultimo Gp. Solo allora puoi essere sicuro di stare al primo posto nella classifica della MotoGp».

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti