Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Dall'Igna: «Dobbiamo vincere, non abbiamo più scuse»

MotoGp, Dall'Igna: «Dobbiamo vincere, non abbiamo più scuse»
© LaPresse

Il DG di Ducati Corse esce allo scoperto durante la presentazione della nuova moto: «Ho già vinto con Lorenzo, che ha tutte le carte in regola per farlo di nuovo»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 20 gennaio 2017 11:20

ROMA - «Non abbiamo più scuse per non vincere e non ne vogliamo. Una squadra vincente deve eliminare tutte le scuse». Gigi Dall'Igna, Direttore Generale di Ducati Corse, va dritto al punto durante la presentazione della motoper il prossimo Motomondiale di MotoGp. Logico candidato al titolo Jorge Lorenzo: «Jorge è venuto qui per portare a termine una missione, ha tutte le carte in regola per riuscirci - spiega - Ha vinto cinque titoli mondiali, due assieme a me. Abbiamo stima e confidenza e questo è molto importante».

SVILUPPO Poi Dall'Igna parla dello sviluppo della moto: «Siamo riusciti a fare debuttare la nuova moto a Valencia, per verificare non ci fossero problematiche insuperabili. Questo è già un buon punto di partenza. Abbiamo programmato tanti sviluppi che faremo testare ai nostri collaudatori Pirro e Stoner, poi in Qatar si vedrà la vera moto. Abbiamo lavorato sulle aree critiche, ma anche sui punti di forza, perché i nostri avversari non stanno fermi».

Tutto sul motomondiale

Articoli correlati

Commenti