Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Baz: «Nel 2017 non mi pongo obiettivi»

MotoGp, Baz: «Nel 2017 non mi pongo obiettivi»
© Getty Images

Dopo una stagione tormentata, il pilota francese, per scaramanzia, resta abbottonato sui risultati che vuole ottenere nel prossimo mondiale. «Ma la sensazione che mi dà la moto è buona»

Sullo stesso argomento

 

martedì 24 gennaio 2017 16:36

ROMA - Il 2016 è stato un anno travagliato da tanti infortuni, nel 2017 Loris Baz, con un pizzico di scaramanzia, non si pone obiettivi per il mondiale MotoGp, che il pilota francese correrà il sella alla Ducati del Team Avintia: «Quest’anno spero di avere più fortuna e soprattutto non mi pongo alcun obiettivo, perché l’anno scorso lo feci e non sono riuscito a raggiungerne nemmeno uno. Credo che la cosa più importante sia andare avanti piano piano, a piccoli step». Baz, dopo la pausa invernale, ha voglia di tornare in sella: «Anche se sempre bene staccare un po’, sono stanco di essere senza moto» dice al sito della MotoGp

SENSAZIONI POSITIVE Infine, qualche parola sulla moto che guiderà nella prossima stagione: le prime impressioni sono «buone, e soprattutto ho capito che i problemi di ‘chatter’ che avevo l’anno scorso non ci sono con la nuova moto. Si vede che è un prototipo più nuovo; tanto come telaio, quanto come motore e come cambio. Credo che abbiamo una buona moto ed Hector (Barbera, ndr) ha dimostrato che si possono ottenere buoni risultati. Credo che potremo essere più vicini, le sensazioni sono positive».

Tutto sul motomondiale

Articoli correlati

Commenti