Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, a Cal Crutchlow il Torrens Trophy

MotoGp, a Cal Crutchlow il Torrens Trophy
© Alessandro Giberti Ph

Il pilota britannico insignito del prestigioso premio che il Royal Automobile Club assegna solo agli sportivi più meritevoli

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 25 gennaio 2017 14:19

ROMA - Cal Crutchlow profeta in patria. Il pilota britannico della LCR Honda è stato premiato con il Torrens Trophy, assegnato dal Royal Automobile Club. Crutchlow ha meritato in pista la vittoria di questo premio, riconosciuto solo nove volte dalla sua istituzione: trionfando a Brno, ad agosto, è stato il primo rider britannico a vincere una gara di MotoGp dopo un digiuno durato 35 anni. In lizza con lui per il trofeo c'era un altro pilota delle due ruote: Jonathan Rea che con la Kawasaki ha conquistato per due volte di fila il titolo mondiale in SuperBike.

PRIVILEGIO «È un gran privilegio ricevere questo premio - ha spiegato Crutchlow - Per arrivare a questo punto c'è voluto tanto lavoro e molto sacrificio, ed è un onore essere stato scelto da un'istituzione così autorevole». Barry Baxter, Presidente del Comitato che sceglie i nominati, ha spiegato: «Cal è uno dei piloti più spregiudicati della MotoGp. Era dal 1981 che un britannico non vinceva un Gp: è con gran piacere che gli consegniamo questo premio per i suoi grandi risultati».

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti