Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Brivio: «A Sepang buoni segnali dal nuovo motore»

MotoGp, Brivio: «A Sepang buoni segnali dal nuovo motore»
© Getty Images

Il team manager della Suzuki soddisfatto dalla tre giorni di test, nella quale Andrea Iannone ha chiuso con il secondo miglior tempo in assoluto

Sullo stesso argomento

 

martedì 7 febbraio 2017 16:17

ROMA - Nei test di Sepang della MotoGp è stata una delle grandi sorprese. La scuderia giapponese ha chiuso al comando la seconda giornata di test con Andrea Iannone, il cui tempo è poi risultato il secondo in assoluto della tre giorni di prove. Un risultato più che positivo per una squadra che ha completamente rinnovato la sua line up. Oltre a Iannone, a correre con la  GSX-RR nel 2017 sarà Alex Rins, all’esordio nella classe regina. Un avvio incoraggiante come spiega il team manager Davide Brivio

PARTI MIGLIORI «Siamo soddisfatti perché, al di là della prestazione di Iannone, abbiamo provato tante cose, diversi set up, alcuni motori e molte impostazioni dell’elettronica. Siamo stati in grado di fare un bel lavoro - dice in un’intervista al sito della MotoGp - Abbiamo selezionato le parti migliori e ora le metteremo insieme in un unico pacchetto che proveremo a Phillip Island. È stato importante capire quale motore era il più indicato e penso che quello nuovo lo sia, lo useremo in questa stagione. Siamo abbastanza soddisfatti. Andrea è stato veloce e ha già un buon feeling con la moto. Sono contento anche per Alex, credo che stia iniziando a capire e prendere confidenza».

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti