Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Pramac, Petrucci: «Peccato per la prima fila»

MotoGp Pramac, Petrucci: «Peccato per la prima fila»
© LaPresse

Il pilota della Pramac parte dal nono posto domani al Mugello

Sullo stesso argomento

 

sabato 3 giugno 2017 18:08

SCARPERIA -  «Uscendo dalla quinta curva ho preso pieno il cordolo ma alla fine di questo ho preso il triangolo che fa conduzione con il circuito e mi è stato annullato quel giro buono che mi avrebbe fatto andare in prima fila. Pensavo che potessi andare in quel punto, ma siamo stati in direzione gara e mi è stato detto che non era consentito. Peccato perchè sarebbe stato fighissimo fare la prima fila in Italia, sarebbe stata la mia prima 'prima fila'. Sono comunque positivo per domani perchè ho un buon passo, siamo in tanti veloci e la terza fila rispetto al recente passato va bene lo stesso». Danilo Petrucci è un po' deluso dopo il nono tempo delle qualifiche del Mugello. 

BUON PASSO - «Avevo anche stamattina un buon passo, poi sono caduto due volte ed ero veloce anche nel pomeriggio con le gomme usatissime. Non mi rendo conto oggi come sarà domani il consumo delle gomme e del posteriore sul passo gara. Devo ancora scegliere la gomma, la gara è molto lunga e sarà importante fare la giusta scelta. Secondo me sarebbe positivo finire nei primi cinque, non penso di essere da podio sulla carta ma non escludo niente. La gara è molto lunga ed io in Fp4 ho dimostrato di avere un buon passo. Niente è impossibile, oggi la prima fila bene o male l'avevo fatta da solo, quindi quel fuori pista non credo che mi abbia regalato tanti decimi».

Le news sul Motomondiale

Articoli correlati

Commenti