Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Yamaha, confermato Syahrin nel Team Tech3

MotoGp Yamaha, confermato Syahrin nel Team Tech3
© Getty Images

Sarà il primo pilota malese nella storia a guidare nella massima categoria

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 21 febbraio 2018 11:19

ROMA – La scelta di Hervè Poncharal, proprietario del Tem Monster Yamaha Tech3, è caduta su Hafizh Syahrin. Il pilota malesiano prenderà definitivamente il posto di Jonas Folger per tutta la stagione 2018. Syahrin sarà il primo malese a correre nella massima cilindrata. Dopo le prove di Buriram, dove Syahrin aveva fatto bene soprattutto in termini di crescita hanno convinto il francese a confermarlo anche per la stagione. È lo stesso Poncharal a darne notizia: «È stato un lungo processo decisionale trovare il sostituto di Jonas. Ho incontrato il manager di Hafizh a Sepang, abbiamo parlato della cosa e deciso di farlo provare nei test. Abbiamo convinto tante persone sul fatto che sia un buon pilota per la classe regina. Ha fatto un grande lavoro a Buriram e Yamaha è stata contenta di come si è comportato. Personalmente sono onorato di dargli l’occasione di correre nella classe regina. È un passo storico visto che è il primo malese a farlo. Hafizh, benvenuto in famiglia! Imparerai dal team e da Johann, non vedo l’ora di vederti a Losail sulla nostra moto».

ESORDIENTE Visibilmente emozionato per la notizia Syahrin, il "Pescao", ha dicihiarato: «Sono incredibilmente felice. Nei test in Thailandia ho imparato moltissimo e voglio ringraziare il mio team per questa grande notizia. Non solo, anche Hervé, Yamaha e Tech3 per offrirmi questa fantastica occasione. Un grazie anche alla mia famiglia che mi ha sostenuto nel credere in questo sogno e infine un ringraziamento va al mio manager. In poco tempo ho imparato a controllare completamente una MotoGP, che per me è ancora incredibile. Proverò a fare del mio meglio e darò tutto ciò che ho quest'anno. Non vedo l'ora di provare di nuovo in Qatar dove sarò ancora più motivato. Onestamente sono impaziente che inizi la stagione. Sono solo sopraffatto!».

Poncharal: «Folger potrebbe tornare nel 2019»

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti