Corriere dello Sport

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp Aprilia, Aleix Espargaró: «In Qatar miglioreremo ancora»

MotoGp Aprilia, Aleix Espargaró: «In Qatar miglioreremo ancora»
© Getty Images

I due piloti, dopo la Thailandia, sono fiduciosi per i prossimi test

Sullo stesso argomento

 

giovedì 22 febbraio 2018 12:24

ROMA – La tre giorni di test di Buriram è stata una tappa fondamentale nel cammino di avvicinamento alla prima gara stagionale per l’Aprilia, alle prese con lo sviluppo della nuova RS-GP 2018 alla sua seconda uscita dopo il debutto di Sepang. Le caratteristiche decisamente particolari del tracciato tailandese hanno permesso ad Aleix Espargaró e Scott Redding e al team di affrontare nuove sfide tecniche, dalle quali sono emerse molte informazioni da sfruttare in vista della gara in Qatar.

POSITIVITÀ «Questa pista si è rivelata ostica ma abbiamo individuato con chiarezza quali sono le aree che dobbiamo migliorare, e ho la massima fiducia in Aprilia. Sono sicuro che da qui al Qatar potremo contare su una buona base di partenza per il nostro campionato. Ho dato tutto in questi test che sono stati forse i più impegnativi da quando sono arrivato in Aprilia, vogliamo continuare a migliorare e a crescere giro dopo giro». Sono le parole di Aleix Espargaró. «Sono soddisfatto specialmente dei miglioramenti costanti, giorno dopo giorno, sia nella linea di sviluppo della RS-GP 2018 sia nel mio feeling in sella. Abbiamo svolto un fitto programma di prove, necessarie per andare poi a definire il pacchetto tecnico per la prima gara. Potevamo essere qualche decimo più veloci sul time attack ma, onestamente, credo che le priorità in questo momento siano altre». Ha ammesso invece Scott Redding.  

Aleix Espargaró: «Abbiamo iniziato il 2018 con il piede giusto»

Tutto sulla MotoGp

Articoli correlati

Commenti