MotoGp Italia, Petrucci: «Marquez avrebbe dovuto essere punito»
© Getty Images
MotoGp
0

MotoGp Italia, Petrucci: «Marquez avrebbe dovuto essere punito»

Il pilota del team Pramac imputa allo spagnolo alcuni dei suoi problemi avuti in gara

SCARPERIA – Danilo Petrucci è stato per lunghi tratti in lizza per il podio ma poi si è dovuto accontentare della sesta piazza. Il pilota ternano però ha avuto qualcosa da dire sul comportamento di Marc Marquez nel primo giro: «Sono molto dispiaciuto per come sono andate le cose. Sono partito molto bene dalla seconda fila ma Marquez mi ha spinto fuori dal circuito. Se devo essere onesto sono molto arrabbiato perché abbiamo lavorato molto bene con il team. Fortunatamente c’era la via di fuga, ma nel primo giro sono passato nono ho perso 6 posizioni e tempo. Non sono il Race Director, ma i commissari dovrebbero fare qualcosa contro di lui».

LA GARA «Ho spinto tanto per recuperare. Ho tirato fuori il massimo. Sono tornato ad essere nei primi tre ma a 5 giri dalla fine la moto ha cominciato a perdere potenza e soprattutto avevo la gomma dietro finita. Era difficile accelerare e frenare quindi ho perso il treno di Rossi e Iannone. Mi Dispiace perché la squadra aveva fatto un ottimo lavoro. Vediamo a Barcellona di tornare almeno nella top 5». Ha concluso Petrucci.

RISULTATI

CLASSIFICHE

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti