MotoGp, Rins: «Zarco non poteva battermi»
© EPA
MotoGp
0

MotoGp, Rins: «Zarco non poteva battermi»

Il pilota della Suzuki ha centrato il secondo posto a Sepang superando il francese all'ultimo giro

SEPANG - Con un colpo di reni ha sorpassato Johann Zarco all'ultimo giro e ha centrato così il suo quarto podio stagionale, arrivando secondo nel Gp della Malesia. Alex Rins della Suzuki è logicamente soddisfatto del risultato centrato questa mattina a Sepang: «Ho visto Zarco davanti a me e ho pensato "non mi può battere" quindi ho spinto spinto e spinto fino alla fine» ha spiegato.

GRIGLIA DI PARTENZA Rins, infine, mostra anche un pizzico di rammarico per la posizione arretrata sulla griglia di partenza: «È stato un peccato per la partenza perché abbiamo perso posizioni e tempo. Comunque sono contento per i tanti fan venuti, è sempre piacevole gareggiare qui in Malesia». 

Tutto sulla MotoGp

Così a Sepang

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti