Crutchlow:
© Alessandro Giberti Ph
MotoGp
0

Crutchlow: "Marquez ha già chiuso il mondiale"

Secondo il pilota della LCR Honda la lotta per il titolo in MotoGp è ormai finita, oltre a un grande vantaggio in classifica, lo spagnolo ha una classe inarrivabile

ROMA - La matematica dice di no, ma secondo Cal Crutchlow la lotta per il titolo mondiale della MotoGp è già chiusa da un pezzo. Nessuno potrà togliere il trionfo a Marc Marquez, che ha dominato ancora una volta il Gp di Germania portando il suo vantaggio su Andrea Dovizioso, secondo in classifica, a 58 punti. A dire il vero, il pilota della LCR Honda pensa che la parola fine sul mondiale sia stata scritta ben prima dell'ultimo Gp. "La lotta è finita quattro gare fa, al Mugello: Marquez ha lottato per la vittoria fino all'ultimo su una pista dove ha sempre sofferto. Ha una classe enorme e sta guidando bene. Non credo che la sua moto sia così superiore alle altre, è lui che la fa andare bene".

Melandri: "Quartararo può battere Marquez"

Vittoria matematica

Considerato il vantaggio attuale, Marquez potrebbe chiudere matematicamente la pratica mondiale già nel Gp d'Austria, tra due gare: "non so se ci riuscirà o meno - ha spiegato Crutchlow - ma ha dimostrato che nessuno può batterlo, sia andando forte dove la sua moto soffre sia dominando le "sue" gare, come ha fatto in Germania, dove ha accumulato un grande vantaggio nei primi dieci giri e poi ha amministrato la situazione".

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...