MotoGp, Zarco lascia la KTM a fine stagione

A confermare l'addio è il pilota francese sul suo profilo Instagram
MotoGp, Zarco lascia la KTM a fine stagione© AFPS
TagszarcoktmMotogp

ROMA - A fine stagione si chiuderà il rapporto tra il pilota francese della MotoGp Johann Zarco e la Red Bull KTM Factory Racing. Lo conferma sul suo profilo Instagram lo stesso pilota campione del mondo 2015 e 2016 in Moto2. "È stata una decisione difficile da prendere, ho la possibilità di fare il miglior lavoro al mondo e voglio farlo con il sorriso gareggiando per un piazzamento sul podio. Come professionista rimango concentrato per il resto della stagione 2019: voglio dare il massimo e cercare di migliorare ancora". Il rapporto con la casa austriaca si chiude con un anno di anticipo rispetto al contratto firmato alla fine del 2018. Fin qui è stata una stagione difficile per il pilota 29enne che quest'anno ha fin qui conquistato solo 22 punti, 17esimo posto in classifica generale, con 2 ritiri dopo 11 gare.

La nota del team

"Zarco si è unito alla Ktm a fine 2018 dopo il suo secondo anno in MotoGp e per la prima volta con il supporto completo di un team ufficiale. Zarco ha cercato di adattare il suo stile di guida alla Ktm Rc16 e il team ha cercato incessantemente di plasmare la moto n.5 secondo i desideri e le esigenze del francese, mentre il compagno di squadra Pol Espargaro ha fatto regolari apparizioni in Q2 e ha continuato a lottare per le prime dieci posizioni. Alla fine, sia Johann che il team hanno deciso di non procedere con il loro progetto comune per il 2020 e ora si concentreranno sul dare il massimo per gli ultimi otto round e i restanti mesi del MotoGp 2019", si legge nella nota diffusa da Ktm.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti