Valentino Rossi:
© LAPRESSE
MotoGp
0

Valentino Rossi: "In Thailandia voglio fare meglio del 2018"

L'anno scorso il Dottore andò veloce in qualifica a Buriram, ma poi arrivò quarto in gara. L'obiettivo per domenica è salire almeno sul podio

BURIRAM - Valentino Rossi scalda i motori in vista del fine settimana del Gran Premio di Thailandia, prima della serie di gare che porterà il Motomondiale fuori dall'Europa. "L'anno scorso, il week-end della gara di Buriram è stato davvero bello perché - ho ottenuto il secondo posto in qualifica e sono stato veloce in gara - spiega il campione della Yamaha - Ho combattuto per il podio sino alla fine, non l'ho agguantato e sono arrivato quarto, però sono stato veloce. Quest'anno l'obiettivo e' di essere di nuovo rapido e provare a fare anche meglio dell'anno scorso".

Moto GP, per Rossi la Yamaha ha avuto un problema di gomme

Parla Viñales

Parla della gara di domenica anche l'altro pilota della Yamaha, Maverick Viñales: "In Aragona abbiamo trovato il modo di essere forte nei primi giri della gara e questo è stato importante per me - le sue parole - Dal 1 ° al 15 ° giro ho avuto molte difficolta' all'inizio di questa stagione, quindi dobbiamo migliorare a Buriram. Arriviamo in ottima forma e ci sentiamo positivi perche' l'anno scorso feci una buona gara. Il circuito di Chang è molto impegnativo a causa delle alte temperature, ma penso che sia una pista a cui ci si adatta abbastanza bene, e anche le gomme funzionano molto bene qui. Abbiamo un'ottima atmosfera nella squadra e stiamo facendo un ottimo lavoro. Spero di essere più competitivo in Thailandia dell'ultima tappa e di essere più vicino ai migliori. Come ho detto molte volte - conclude Vinales - il nostro obiettivo in questo momento è quello di essere sempre la prima Yamaha e di cercare di lottare per la terza posizione nella classifica generale"

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti