Jack Miller: "Non pensavo di farcela per il podio"

Il pilota della Pramac commenta il grande risultato nel suo Gp "di casa", in Australia, chiuso con il terzo posto dopo la caduta di Viñales
Jack Miller: "Non pensavo di farcela per il podio"© AFPS
TagsMotogpmillerpramac

ROMA - Jack Miller ha chiuso alla grande il Gran Premio d'Australia: nella sua gara "di casa", dopo il nono posto in qualifica il pilota della Pramac ha ottenuto un inaspettato terzo posto, arrivato anche a seguito della caduta di Maverick Viñales all'ultimo giro. "Non pensavo di salire sul podio, però sono contento di questo risultato - ha confessato l’australiano - Non si è mai contenti per la caduta di un rivale però sapevo che sarebbe stato rischioso per lui e per Marc gestire la gomma media, così ho cercato la miglior posizione e sono rimasto in attesa".

Moto Gp, Australia: Marquez vince davanti a Crutchlow
Guarda il video
Moto Gp, Australia: Marquez vince davanti a Crutchlow

Meteo avverso

Miller, che nel dopo gara ha messo su un grande spettacolo davanti ai suoi tifosi, ha poi voluto ringraziare la sua squadra per averlo messo in condizioni di essere competitivo nonostante un meteo a dir poco avverso: “Non so come ringraziare tutti la squadra, è stato un fine settimana complicato, il tempo è stato terribile. Per fortuna abbiamo avuto delle buone condizioni per la gara anche se c’era ancora vento. I ragazzi hanno lavorato sodo per fare in tempo tutto" ha concluso.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti