Quartararo:
© Getty Images
MotoGp
0

Quartararo: "Voglio essere al 100% per il Gp di Malesia"

Il pilota della Petronas Yamaha farà di tutto per recuperare dall'infortunio alla caviglia occorso in Australia: "È il Gp di casa della scuderia, devo scendere in pista"

ROMA - Nel Gran Premio d'Australia Fabio Quartararo ha rischiato grosso: una prima caduta nelle FP1 gli ha causato un trauma alla caviglia sinistra, che gli si è gonfiata per la botta presa. Il pilota francese è sceso comunque in pista con l'arto gonfio, ma in gara è stato protagonista di un incidente spettacolare dopo un contatto con Danilo Petrucci. Per fortuna tanta paura e nessun danno supplementare alla sua caviglia. Ora Quartararo vuole recuperare ed essere al massimo per il Gp della Malesia, che si corre questo week end: vuole essere al top per onorare il Gran Premio di casa della sua scuderia la Petronas Yamaha.

Moto Gp, Australia: Marquez vince davanti a Crutchlow

Week end difficile

"Quello in Australia è stato un week end difficile, ora il mio obiettivo è recuperare al 100% l'utilizzo della caviglia sinistra per essere al massimo - ha spiegato il pilota francese - per fortuna non ho avuto altre complicazioni dall'altra caduta in gara. Voglio dare tutto quello che ho in Malesia, non sarà facile recuperare, ma devo farlo, devo essere il più veloce possibile nella gara di casa, per ringraziare il team del grande lavoro fatto questa stagione".

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti