Marquez: "Non mi interessano i record, ma solo le vittorie"

Il pilota della Honda, nella conferenza stampa di Sepang, snobba la possibilità di fare suo un altro primato. E poi dà consigli al fratello, che potrebbe vincere il mondiale di Moto2
Marquez: "Non mi interessano i record, ma solo le vittorie"© EPA
TagsMotogpmarquezhonda

SEPANG - "Il record di punti in un Mondiale? La strategia resta sempre uguale. È vero, potrei batterlo, però il record viene ricordato solo se viene battuto da qualcun altro. Non mi interessa molto". Così Marc Marquez nella conferenza stampa dei piloti che apre l'appuntamento del Gran Premio della Malesia, penultimo appuntamento del Motomondiale. "La mentalità è sempre quella di voler finire a podio e l'obiettivo di domenica è vincere", ha aggiunto lo spagnolo della Honda.

Moto Gp, Australia: Marquez vince davanti a Crutchlow
Guarda il video
Moto Gp, Australia: Marquez vince davanti a Crutchlow

Vai Alex

Subito dopo Marquez ha parlato del fratello minore, Alex, che domenica conquisterebbe il titolo della Moto2, vincendo la gara di Sepang. "Gli ho detto di seguire il suo istinto. La pressione c'è, la situazione è difficile. Viene da una gara dura, ma questo è uno dei circuiti che preferisce, credo che sia giusto lasciarlo lavorare con la sua squadra mentre io mi concentro con il mio team".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti