MotoGp, a Valencia Lecuona sostituisce Oliveira

Il pilota spagnolo correrà con la Tech3 al posto del portoghese, alle prese con i postumi di un'operazione alla spalla
MotoGp, a Valencia Lecuona sostituisce Oliveira© Getty Images
TagsMotogpValenciaOliveira

ROMA - Sarà il pilota spagnolo Iker Lecuona a sostituire Miguel Oliveira a Valencia, nell'ultima tappa della MotoGp. Oliveira si è di recente sottoposto a un'operazione per risolvere un problema alla spalla e dovrà ora affrontare un lungo periodo di recupero. Per Lecuona, attualmente impegnato nel mondiale di Moto2, si tratterà di un assaggio di quello che lo attende la prossima stagione: per il 2020, infatti, è stato ingaggiato dalla Red Bull KTM Tech 3, dove correrà proprio assieme a Miguel Oliveira. Al posto di Icuona, nell'American Racing KTM di Moto2, correrà il pilota del MotoAmerica Supersport, Sean Dylan Kelly.

Esordio in casa

"Esordire in MotoGp per il mio Gran Premio di casa mi riempie d’orgoglio - ha spiegato Lecuona - voglio godermi questa bellissima esperienza ma soprattutto imparare il più possibile per il futuro. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza l’aiuto e l’incoraggiamento di Hervé Poncharal, così come quello di Eitan Butbul e dello straordinario gruppo dell’American Racing Team che mi ha aiutato a crescere come pilota e come persona. Voglio augurare il miglior recupero ad Oliveira, mio compagno di squadra dalla prossima stagione. Farò del mio meglio a Valencia, come faccio sempre”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti