Alex Marquez compagno del fratello Marc alla Honda: storico in MotoGp
© EPA
MotoGp
0

Alex Marquez compagno del fratello Marc alla Honda: storico in MotoGp

Il fresco campione del mondo di Moto2 sarà il compagno di scuderia del fratello, anche lui laureatosi campione del mondo di MotoGp

MADRID - E' un giorno storico per la MotoGp: per la prima volta nella storia due fratelli saranno i due componenti di un team. E' arrivata infatti anche l'ufficialità: Alex Marquez, fresco campione del mondo di Moto2, sarà il futuro compagno di scuderia del fratello Marc, anche lui laureatosi campione del mondo di MotoGp. Lo annuncia in una nota la Honda, facendo sapere che il 22enne pilota spagnolo ha firmato un contratto di un anno. Quasi in contemporanea l'annuncio del team spagnolo, legato alla casa giapponese, arrivato con un tweet e una foto dei due fratelli spagnoli sorridenti. "Benvenuto nel Team Repsol Honda, Alex".

Fratelli Marquez, storico per la MotoGp

Mai successo nel motociclismo moderno che una famiglia sia arrivata così in alto. Il mondo della MotoGP assiste così alla nascita di una nuova e potente lobby, quella dei Marquez, con il capofamiglia che ha vinto otto mondiali e ha solo 26 anni. Dopo il trionfo di quest'anno e il ritiro di Lorenzo, in vista del futuro a Marquez mancava una sola certezza, quella del compagno di squadra. Per Marc il fratello è la soluzione ideale: debuttante, da svezzare, sicuramente fedele. In più gli sponsor e forse la Honda stessa sono felicissimi di avere un delizioso quadretto familiare da vendere al grande pubblico che vede già il duo di Cervera (il paesone agricolo dove la famiglia) impegnato a reclamizzare una birra analcolica.

MotoGp, Marquez trionfa a Valencia. Lorenzo saluta

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti