MotoGp
0

MotoGp, il Dr. Mir: "Marquez potrà scendere in pista a Sepang"

Secondo il luminare che lo ha operato, il campione spagnolo sarà abile per la prima sessione di test nel 2020, anche se bisognerà aspettare oltre per vederlo al 100%

MotoGp, il Dr. Mir:
© Getty Images

ROMA - Marc Marquez potrà scendere in pista nei primi test ufficiali del 2020, previsti per l'inizio di febbraio a Sepang. È quanto ha spiegato al sito della MotoGp il Dr. Xavier Mir che nella scorsa settimana lo ha operato alla spalla destra a Barcellona. "L'operazione che ha subito Marquez è stata meno invasiva rispetto a quella a cui è stato sottoposto nel 2018 alla spalla sinistra, per cui potrà recuperare in due mesi". Secondo il Dr.Mir, quindi, non dovrebbero esserci problemi, anche se forse il campione del mondo non sarà proprio al 100%.

MotoGp, intervento riuscito per Marquez

Assente a Montecarlo

Nel frattempo il recupero di Marquez è già iniziato. Per il momento il pilota della Honda sta osservando un periodo di riposo assoluto, in attesa di cominciare la riabilitazione. Tant'è che il Cabroncito ieri non ha nemmeno partecipato alla cerimonia della FIM nella quale avrebbe dovuto ricevere il premio per il titolo vinto quest'anno. Il suo trofeo è stato ritirato dal fratello Alex - che l'anno prossimo correrà assieme a lui alla Honda - salito sul palco per ricevere il premio in quanto campione della Moto2.

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti