MotoGp
0

MotoGp, Viñales: "In Yahama per vincere il titolo"

Il pilota spagnolo racconta alcuni momenti vissuti nel team: "C’è stato un cambiamento totale nella mentalità Yamaha"

MotoGp, Viñales:
© EPA

ROMA - La storia tra Yamaha e Maverick Viñales continua e va a gonfie vele. Il pilota spagnolo si è adattato molto bene alla moto. "Dopo le prime sei gare ero in testa, poi le cose sono cambiate. Cosa abbiamo fatto di sbagliato? Abbiamo iniziato a cambiare molto la moto", ha raccontanto Viñales ai microfoni di Motogp.com. "E poi - ha proseguito - ci siamo persi per due anni! Non è stato facile per me". Ma il momento difficile è superato: "Quando corro, non vedo l’ora di vincere e soprattutto di lottare per il titolo. Mi sono trasferito in Yamaha e già dal primo giorno ho pensato 'Ora abbiamo la possibilità, devo lottare per il titolo'. Ricordo che ad Assen (2017), abbiamo preso tre telai e stavo diventando pazzo. Ho perso completamente il feeling con la moto e anche con la squadra. Quindi è stato molto difficile per me capire… Ho sempre pensato di poter fare molto di più e lo penso ancora. Come l’anno scorso, non abbiamo ancora mostrato il potenziale. Quindi lo sviluppo che Yamaha sta facendo è molto importante e soprattutto la fiducia che hanno riposto in me in questo momento". "C’è stato un cambiamento totale nella mentalità Yamaha. Dalla metà della stagione 2019 tutto ha iniziato a cambiare. Ora funziona bene, ne stiamo approfittando; stiamo lavorando bene per capire quali parti ci danno un vantaggio", ha concluso Viñales.

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti