MotoGp
0

Gp Andalusia, Dovizioso: "Do la sufficienza a me e alla Ducati"

Il pilota forlivese analizza le prime due gare stagionali del Mondiale di MotoGP e il bilancio è agrodolce

Gp Andalusia, Dovizioso:
© EPA

JEREZ - Dopo un sesto posto abbastanza anonimo nel Gran Premio di Andalusia di MotoGP, Andrea Dovizioso, comunque protagonista di una rimonta visto che scattava dalla quattordicesima casella in griglia, prova a vedere il bicchiere mezzo pieno di quanto emerso a Jerez: "Sono state delle settimane un po' anomale, sono successe tante cose e dovremo essere bravi noi a prendere tutti gli input nel modo giusto. Considerando da dove siamo partiti, così come domenica scorsa, abbiamo portato a casa punti sufficienti. Per questo in queste prime due gare mi do la sufficienza".

Gp Andalusia, Dovizioso: "Do la sufficienza a me e alla Ducati"
© EPA

Il commento del pilota forlivese

Il pilota forlivese della Ducati spiega ai microfoni di Sky Sport cosa non è andato bene in gara precludendogli la possibilità di lottare quantomeno per il podio: "Quando fai dei weekend così vengono fuori un sacco di feedback, poi bisogna essere bravi a interpretarli bene per essere pronti in vista di Brno. A centro curva provavo sensazioni strane soprattutto sui freni. Purtroppo non ho potuto spingere dall'inizio e sono rimasto lì. Se fossimo partiti più in avanti ci saremmo trovati lì nella mischia ma ancora non abbiamo la situazione sotto controllo". Prossimo appuntamento in Repubblica Ceca a Brno in un tracciato storicamente favorevole alla scuderia di Borgo Panigale: "A Brno non tutto si risolverà, soprattutto in questa situazione dove abbiamo una gomma diversa. A Brno potremo giocarci la vittoria se riusciremo a mettere a posto le cose che ora non ci riescono alla perfezione. È come se il campionato fosse partito la scorsa settimana senza fare i test. Dobbiamo stare tranquilli e studiare".

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti