MotoGp
0

GP Repubblica Ceca, Bagnaia cade e si frattura la tibia

Il pilota della Ducati Pramac è scivolato al termine delle libere della mattina e la risonza ha evidenziato l'infortunio che lo costringerà a saltare alcuni Gran Premi

GP Repubblica Ceca, Bagnaia cade e si frattura la tibia
© Getty Images

BRNO – Doccia fredda per Francesco Bagnaia e la Ducati Pramac. Il 23enne di Torino è caduto in mattinata durante le prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca e, come riportato dal suo team ai microfoni di Sky Sport, ha subito la frattura della tibia. Bagnaia dovrà essere operato e andranno valutati i tempi di recupero. La Ducati Pramac, per i due appuntamenti austriaci al Red Bull Ring, dovrà pensare a un sostituito e il primo nome della lista è quello di Michele Pirro.

MotoGP, Top e Flop: i migliori e peggiori del Gp d'Andalusia VIDEO

Bagnaia probabilmente out per due gare

Dopo la visita dei medici della Clinica Mobile, Bagnaia è stato accompagnato all’ospedale di Brno per fare una risonanza magnetica. “Pecco sta facendo la risonanza magnetica, aspettiamo di vedere il risultato per avere un quadro generale. Sicuramente non correrà qui e la vedo davvero dura per l’Austria. Prima di creare qualche notizia falsa o che possa essere fraintesa, aspetteremo i risultati della risonanza magnetica così che il medico possa dirci che cosa sta succedendo”, ha detto Francesco Guidotti, team manager del Pramac Racing.

Il pilota Ducati Pramac resta ottimista

"Per fortuna non c'è interessamento dei legamenti, diciamo che poteva andare peggio. Domani andrò ad operarmi ad Ancona e pare che ci siano speranze che io possa tornare nella seconda gara in Austria"", ha detto lo stesso Francesco Bagnaia. "Capita nel nostro sport di farci male - ha aggiunto il pilota italiano ai microfoni di Sky Sport - stavolta è toccato a me".

Tutte le notizie di MotoGp

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti