GP Repubblica Ceca, Binder: "Un sogno che si realizza"

Il sudafricano della KTM esprime tutta la sua felicità per il primo successo nella classe regina ottenuto su un circuito storico come Brno

© Getty Images

BRNO - "Non ho parole dopo questa vittoria, è un giorno che sognavo da quando ero bambino, vorrei che ci fossero qui i miei genitori che mi hanno sempre sostenuto, ringrazio il mio team che mi ha consegnato una moto perfetta, ha fatto un lavoro perfetto, spero che sia la prima di tante vittorie". Non nasconde la propria felicità Brad Binder, il sudafricano della Ktm alla prima vittoria in MotoGP, che lo fa salire al quinto posto della classifica iridata. Era dal 2013 che un rookie non vinceva un Gran Premio nella classe regina: allora era stato Marc Marquez.

Su uno dei circuiti più iconici del Motomondiale, il numero 33 del team austriaco si fa il miglior regalo di compleanno possibile visto che compirà 25 anni domani. Mai prima di oggi nella classe regina si era registrato un successo della Ktm. Al tempo stesso, il Sudafrica non aveva mai primeggiato nella top class.

Moto Gp, Brno: prima vittoria per Binder e la Ktm, 5° Rossi
Guarda il video
Moto Gp, Brno: prima vittoria per Binder e la Ktm, 5° Rossi

Commenti