Tapiro d'oro a Iannnone: "Vediamo come essere utile alla MotoGP"

Il pilota abruzzese, squalificato quattro anni dal Tas, ha parlato con l'inviato di 'Striscia la notizia' rivolgendo uno sguardo al futuro
Tapiro d'oro a Iannnone: "Vediamo come essere utile alla MotoGP"© LAPRESSE
TagsiannoneApriliaMotogp

MILANO – "Cercherò di capire come essere utile alla Moto Gp”. Andrea Iannone parla così a Valerio Staffelli che gli ha consegnato il Tapiro d’oro.

Fatto il possibile

Il pilota abruzzese, squalificato per 4 anni dal Tribunale Arbitrale dello Sport, su richiesta della Wada (Agenzia mondiale antidoping), ha ricevuto il tapiro dall’inviato di ‘Striscia la notizia’ e ha ammesso come "sia stato fatto il possibile per evitare una sentenza così dura". Iannone ha poi spiegato che "il ricorso si può fare, però bisogna capire".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti