GP Portogallo, Zarco vola nelle libere, Valentino Rossi chiude 21°

Il francese della Ducati Avintia senza rivali nel pomeriggio di Portimao precede Viñales e Aleix Espargarò. Continuano i problemi per il Dottore vittima anche di una caduta

© Getty Images

PORTIMAO – Le seconde prove libere del venerdì del Gran Premio del Portogallo, in programma domenica sul circuito di Portimao, incoronano Johann Zarco che sulla Ducati Avintia fa segnare il miglior tempo con 1:39.417. Il pilota francese precede Maverick Viñales in sella alla Yamaha Factory numero 12 che rimane staccato di 0.119. Il podio del venerdì pomeriggio viene chiuso da Aleix Espargarò, Aprilia, lontano dal leader del pomeriggio di 0.228. Valentino Rossi, in grande difficoltà questa mattina per un bilanciamento alla sua Yamaha M1, è vittima di una caduta a venti minuti dalla fine e termina la prima giornata a Portimao al 21° posto a 1.862 da Zarco.

Riscatto Ducati

Oltre a Zarco, si confermano le moto di Borgo Panigale con Dovizioso, settimo, e Miller, nono, nella Top Ten. Nei dieci rientrano anche il neo campione del mondo Joan Mir, sesto con la Suzuki, Binder e Pol Espargarò con la KTM, Morbidelli e Quartararo con le Yamaha Petronas.

Commenti