GP Portogallo: Oliveira si prende la pole, Valentino Rossi 17°

Il pilota di casa della KTM Tech3 non ha rivali sull'asfalto di Portimao e partirà in prima fila insieme a Morbidelli e Miller. Il Dottore conferma le difficoltà del weekend

© EPA

PORTIMAO – La prima edizione del Gran Premio del Portogallo di MotoGP vede Miguel Oliveira fare sua la pole. Il portoghese con la sua KTM Tech3 numero 88 non ha rivali sul circuito di casa e risulta il più veloce con il tempo di 1:38.892. In prima fila, al suo fianco, ci saranno Franco Morbidelli, in sella alla Yamaha Petronas, staccato di 0.044 e Jack Miller, Ducati Pramac, lontano appena 0.146.

Valentino Rossi, alla sua ultima con la Yamaha Factory, dovrà partire dalla diciassettesima posizione al termine di due giorni davvero complessi nel quale ha avuto difficoltà a trovare il giusto assetto.

Tutti vicini in Top Ten

Sull’asfalto di Portimao, sconosciuto per quasi tutti i piloti, c’è grande equilibrio nella classe regina visto che la Top Ten è racchiusa in 5 decimi. Tra i dieci si piazzano Crutchlow, che chiude domani la sua carriera in MotoGP prima di diventare tester per la Yamaha, Bradl, Zarco, Viñales, Pol Espargarò e Rins.

Il semaforo verde della MotoGP si accenderà alle 15 con il warm up in programma alle 11 della mattina.

Commenti