MotoGp, Crutchlow: "Ci aspetta un altro Mondiale incerto"

Il pilota inglese è certo che anche la prossima stagione si vedranno molti vincitori diversi e non ci sarà un dominatore assoluto
MotoGp, Crutchlow: "Ci aspetta un altro Mondiale incerto"© Getty Images

COVENTRY – “Onestamente penso che anche nel 2021 continueremo a vedere tanti vincitori in MotoGP e non escludo sorprese come nella passata stagione”. Cal Crutchlow non si dimostra mai banale quando parla del mondo delle due ruote.

Vorrei vincesse Miller

Il pilota di Coventry ha detto addio alle gare e ora sarà impegnato come tester dalla Yamaha sebbene, qualora ce ne fosse bisogno, sarebbe pronto a scendere in pista in sostituzione di Vinales o Quartararo. Dopo che nell’ultimo motomondiale si sono registrati nove vincitori in 14 gare: “Carmelo (Ezpeleta) ha fatto un grandissimo lavoro per rendere le gare così competitive nonostante tutti i problemi che ci sono stati fuori dalla pista” le parole di Crutchlow. "Abbiamo assistito a tantissime corse emozionanti e sarà così anche nella prossima stagione”.

Il pilota inglese spera che, dopo il successo di Joan Mir e della Suzuki possa arrivare il turno del suo amico Jack Miller con la Ducati ufficiale: “Sarei molto felice di vedere vincere Jack. È andato vicino a trionfare in qualche gran premio e non vedo motivo per cui non possa lottare e magari vincere il titolo”. Un pensiero Crutchlow lo riserva anche a Marc Marquez: “Non vedo l’ora che torni in pista: negli ultimi anni ha dominato la MotoGP e merita di essere tra i protagonisti”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti