MotoGp, Sahara: "Obiettivo Suzuki? Migliorare in qualifica"

Il project leader giapponese sul congelamento dello sviluppo nel 2021: "Preclude i miglioramenti che avevamo in testa dal punto di vista ingegneristico"
MotoGp, Sahara: "Obiettivo Suzuki? Migliorare in qualifica"© Getty Images

ROMA - "Preclude i miglioramenti che avevamo in testa dal punto di vista ingegneristico". Così il project leader Shinichi Sahara commenta il congelamento dello sviluppo imposto dalla MotoGp nella prossima stagione ritendo che possa svantaggiare la Suzuki. "In ogni caso - spiega il giapponese in un'intervista ripotarta da Crash.net - la situazione è la stessa per tutti i costruttori. Fortunatamente il pacchetto della nostra moto non era male nel 2020, faremo dunque uno sviluppo attento nelle aree in cui ci è permesso lavorare. Come abbiamo fatto in passato, stiamo cercando di migliorare tutti gli aspetti delle prestazioni della nostra moto senza perdere un buon equilibrio. Forse dobbiamo migliorare in qualifica senza perdere prestazioni in gara, direi che questo debba essere il nostro obiettivo".

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti