MotoGp, Zarco: "Con la Pramac vorrei lottare per la vittoria"

Ambizioni importanti per il pilota francese che correrà per la Ducati satellite nel 2021
MotoGp, Zarco: "Con la Pramac vorrei lottare per la vittoria"© Getty Images

ROMA - “Nel 2020 ho imparato molto sulla Ducati. Ho avuto anche buone prestazioni, ma non con una buona costanza durante la stagione. Vorrei fare come Jack Miller nel finale di stagione scorsa, lottare per il podio e la vittoria“. Johann Zarco nel 2021 è stato promosso dalla Ducati in sella alla Pramac dopo una buona annata con l'Avintia in cui ha ottenuto anche un podio in Repubblica Ceca e alcuni piazzamenti di prestigio, e promette una stagione di MotoGP esaltante sulla scia di quanto fatto da Jack Miller nella scorsa annata.

Il commento del pilota francese

A causa del Covid-19 il 2020 è stata una stagione particolare in cui in tanti hanno potuto lottare per la vittoria e il francese sa che anche quest'anno sarà complicato entrare tra i primi dieci vista la grande concorrenza: “Nel 2020 tanti piloti hanno pensato di vincere e abbiamo anche un nuovo campione con Joan Mir. Significa che quasi tutto è possibile, tutti erano molto veloci e solo essere tra i primi dieci a volte è stato difficile. Quindi penso che avremo prestazioni simili, con piloti che conoscono già molto bene la loro moto e possono controllarla molto bene. Sarà difficile ma da parte mia vorrei essere efficiente per continuare a sognare. Penso sia qualcosa di possibile. Se inizio bene la stagione e controllo bene la moto posso anche sorprendermi".

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti