MotoGp: Iker Lecuona operato per sindrome compartimentale

Non solo Miller, anche il pilota del team Tech3 si è sottoposto a un intervento dopo il Gran Premio di Doha
MotoGp: Iker Lecuona operato per sindrome compartimentale© Getty Images
TagsMotogplecuona

ROMA - Iker Lecuona si è sottoposto a un intervento chirurgico al braccio destro per risolvere la sindrome compartimentale che gli ha causato problemi in questi primi weekend di gara in MotoGp. Il pilota del team KTM Tech3 si è operato al Hospital IMED di Valencia sotto la supervisione del dottor Eduardo Sánchez Alepuz. Lecuona non è l'unico ad aver subito un operazione per sindrome compartimentale. Ieri, infatti, anche il ducatista Jack Miller si è sottoposto a un intervento per lo stesso motivo.

Rientro già in Portogallo?

Lecuona punta a tornare in pista già a Portimao, dove dal 16 al 18 aprile prossimi si svolgerà il Gran Premio del Portogallo, terzo della corrente stagione del Motomondiale. Come lui, anche Jack Miller proverà a non saltare alcun weekend di gara per non perdere chance di fare punti importanti nelle prime tappe del Mondiale.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti