MotoGp: i test di Misano saranno aperti al pubblico

La tribuna C potrà ospitare un massimo di 500 spettatori
MotoGp: i test di Misano saranno aperti al pubblico© Getty Images
TagsMotogptestmisano

ROMA - Anche in Italia tornerà il pubblico per la MotoGp, anche se per ora non si tratta di un Gran Premio. Il circuito di Misano, infatti, sarà aperto a un numero limitato di spettatori per i test che avranno luogo in riviera martedì 20 e mercoledì 21 luglio. Saranno 500 le persone che potranno accedere alla tribuna C della pista romagnola in occasione delle due giornate di prove che vedranno impegnate diverse scuderia in vista della ripresa del campionato, che scatterà il primo weekend di agosto in Stiria.

I piloti presenti

Per quanto riguarda le moto ufficiali, le scuderie presenti saranno Honda, Aprilia e Ducati, che correranno con Stefan Bradl, Matteo Baiocco e Michele Pirro. Ducati, però, è pronta a una sessione di test su moto stradali con Jack Miller, Pecco Bagnaia, Luca Marini, Enea Bastianini Jorge Martin, Tito Rabat e Matteo Ferrari, per tenere in attività i piloti a due settimane dal ritorno alle gare.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti