MotoGp: i test di Misano saranno aperti al pubblico

La tribuna C potrà ospitare un massimo di 500 spettatori
MotoGp: i test di Misano saranno aperti al pubblico© Getty Images
1 min
TagsMotogptestmisano

ROMA - Anche in Italia tornerà il pubblico per la MotoGp, anche se per ora non si tratta di un Gran Premio. Il circuito di Misano, infatti, sarà aperto a un numero limitato di spettatori per i test che avranno luogo in riviera martedì 20 e mercoledì 21 luglio. Saranno 500 le persone che potranno accedere alla tribuna C della pista romagnola in occasione delle due giornate di prove che vedranno impegnate diverse scuderia in vista della ripresa del campionato, che scatterà il primo weekend di agosto in Stiria.

I piloti presenti

Per quanto riguarda le moto ufficiali, le scuderie presenti saranno Honda, Aprilia e Ducati, che correranno con Stefan Bradl, Matteo Baiocco e Michele Pirro. Ducati, però, è pronta a una sessione di test su moto stradali con Jack Miller, Pecco Bagnaia, Luca Marini, Enea Bastianini Jorge Martin, Tito Rabat e Matteo Ferrari, per tenere in attività i piloti a due settimane dal ritorno alle gare.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti