MotoGp, Gp Stiria: incidente Pedrosa-Savadori, moto in fiamme

Lo spagno ha perso il controllo della sua KTM con Savadori che, alle sue spalle, ha centrato in pieno il serbatoio facendo alzare le fiamme in pista
MotoGp, Gp Stiria: incidente Pedrosa-Savadori, moto in fiamme© EPA
TagsMotogppedrosa

SPIELBERG - Attimi di paura nel Gp di Stiria di MotoGp. In uscita di curva, infatti, Dani Pedrosa - al rientro in MotoGp con la KTM - ha perso il controllo della propria moto cadendo. Alle sue spalle, nel frattempo, arriva però Lorenzo Savadori che non è riuscito a evitare la KTM rimasta in traiettoria all’uscita dalla Curva 3, colpendola in pieno. L'impatto tra le due moto ha fatto esplodere il serbatoio Icon le moto e pista che si sono infiammate. Pronta la risposta dei commissari che hanno esposto la bandiera rossa interrompendo la gara e domato l'incendio con gli estintori.

Le condizioni dei due piloti

Per fortuna nessuna conseguenza grave per i due piloti: Pedrosa si è rialzato subito dopo l'incidente, andando a sincerarsi delle condizioni dell'altro pilota mentre Lorenzo Savadori è stato trasportato al centro medico per i controlli di rito, anche se le sue condizioni non sembrano destare particolare preoccupazione.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti