MotoGp, Yamaha sospende Vinales: non correrà il Gp d'Austria

La casa di Iwata ha deciso che il pilota non correrà la gara austriaca perché le azioni dello spagnolo avrebbero provocato un grave danno al motore
MotoGp, Yamaha sospende Vinales: non correrà il Gp d'Austria© Getty Images
TagsMotogpyamahaviñales

ROMA - Maverick Vinales non correrà il Gp d'Austria. La decisione è stata presa dalla Yamaha stessa che ha deciso di sospendere il pilota e di ritirarlo dalla corsa in programma nel weekend sul tracciato di Spielberg a causa dell'inspiegabile funzionamento irregolare della moto durante lo scorso Gp di Stiria. Una decisione clamorosa che, come si legge in una nota diffusa dalla casa giapponese, arriva dopo un'analisi approfondita della telemetria e dei dati negli ultimi giorni.

Vinales fuori dal Gp d'Austria

La conclusione della Yamaha è che le azioni del pilota potrebbero aver potenzialmente causato danni significativi al motore della sua moto che potrebbero aver causato seri rischi al pilota stesso e possibilmente messo in pericolo tutti gli altri piloti in gara. Il pilota non verrà sostituito al GP d'Austria. Il rapporto tra Yamaha e lo spagnolo, specie dopo l'annuncio dell'abbandono a fine stagione, è sempre più complicato tanto che eventuali decisioni in merito alle gare future verranno prese dopo un'analisi più dettagliata della situazione e ulteriori discussioni tra la Yamaha stessa e il pilota.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti