MotoGp, Valentino Rossi: "Felicissimo per Bagnaia"

Il pesarese commenta la gara di Aragon, non andando oltre il 19° posto
MotoGp, Valentino Rossi: "Felicissimo per Bagnaia"© Ciamillo
TagsMotogprossiAragon

ALCANIZ - Valentino Rossi si conferma nelle ultime posizioni anche nella gara di Aragon di MotoGp. Il Gran Premio spagnolo storicamente non ha mai sorriso al 'Dottore' che ha concluso in 19esima piazza un weekend tutt'altro che entusiasmante. Nel post-gara, Rossi si è complimentato con Pecco Bagnaia per il successo: "Sono felicissimo per Pecco, prima sul piano personale perché è un amico stretto e passiamo tanto tempo insieme, poi perché se lo merita. Quello della prima vittoria è un momento che un pilota non dimentica mai, ma riuscirci dopo una battaglia così è grandioso. Sta guidando la Ducati in modo fantastico, a volte è stato sfortunato con le gomme, a volte ha fatto strane decisioni con le mescole, ma stavolta è stato superbo".

Le parole di Rossi

"È una vittoria da 10 e lode: ha fatto la pole, è stato sempre in testa fin dalla prima curva e poi ha vinto con una lotta all'ultimo sangue nei giri finali - ha aggiunto Valentino -. Sono fiero di come è cresciuto con noi nella VR46 Riders Academy. Lo abbiamo preso che era in Moto3 e lo abbiamo aiutato a portarlo a questo livelloIl destino è nelle mani di ciascuno di loro, ma io sono felice di aver cresciuto nell'Academy, sia lui, sia Franco Morbidelli. Credo che Bagnaia e Morbidelli siano due dei top rider in griglia e sarà bello vederli l'anno prossimo entrambi su moto ufficiali, uno sulla Ducati e l'altro in Yamaha".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti