MotoGp, Quartararo: "La mia mentalità è cambiata rispetto all'inizio"

Il francese e il compagno in Yamaha Franco Morbidelli hanno parlato in vista della tappa di Misano
MotoGp, Quartararo: "La mia mentalità è cambiata rispetto all'inizio"© Getty Images
TagsMotogpmisanomarquez

MISANO ADRIATICO"Austin è stata una prova dura, ma gratificante, il secondo posto è stato importante per il campionato, soprattutto ora che rimangono tre gare alla fine. Rispetto all’inizio della stagione la mia mentalità è cambiata. L’ultima volta che ero qui a Misano gareggiavo per vincere la corsa, non il campionato". Queste le parole di Fabio Quartararo in vista del Gran Premio dell'Emilia Romagna, diciassettesimo appuntamento stagionale della MotoGp. Il leader della classifica piloti, alla vigilia del secondo appuntamento a Misano, sa di poter chiudere il discorso titolo già in riviera, con due gare di anticipo. "Ovviamente cercherò di dare il massimo come sempre, perché è l’aspetto che mi soddisfa maggiormente, ma proverò anche a farlo intelligentemente" - ha aggiunto ai canali ufficiali della Yamaha.

Le parole di Morbidelli

Anche Franco Morbidelli ha parlato in vista della tappa in Romagna: "La gara ad Austin è stata molto dura,soprattutto perché il circuito sollecitava il mio ginocchio. Le due settimane trascorse senza correre mi hanno consentito di far riposare la gamba, e quindi potrò affrontare il GP con una forma migliore rispetto al termine del precedente. Abbiamo fatto progressi dai test di Misano a settembre, migliorando il mio feeling con la moto specialmente su questo tracciato. Ora– ha concluso –voglio proseguire su questa direzione anche nel corso di tutto il weekend" - ha concluso.

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti