MotoGp, Gp Algarve: Pecco Bagnaia vince con la bandiera rossa, brutto incidente nel finale

Il ducatista domina la seconda parte e conquista un successo meritato a Portimao. Gara interrotta al penultimo giro a causa di un incidente tra Oliveira e Lecuona
MotoGp, Gp Algarve: Pecco Bagnaia vince con la bandiera rossa, brutto incidente nel finale© EPA
2 min

PORTIMAO - Pecco Bagnaia stravince il Gran Premio di Algarve, diciassettesimo appuntamento stagionale della MotoGp. Il ducatista è imprendibile nella seconda parte di gara sul circuito di Portimao, e si porta a casa una meritatissima vittoria con un grande vantaggio su Joan Mir, secondo e bravo a conservare la posizione andando a sua volta in fuga sugli inseguitori. Terzo gradino del podio occupato da un grande Jack Miller, vincitore dell'appassionante duello con Alex Marquez, quarto. Una gara che non si è conclusa al traguardo, quella di Portimao, a causa di un brutto incidente al penultimo giro tra Miguel Oliveira e Iker Lecuona: un brutto impatto, che fortunatamente non ha causato brutte conseguenze dopo lo spavento iniziale. Quinto Johann Zarco davanti a Pol Espargaro. Valentino Rossi chiude in tredicesima posizione e va nuovamente a punti, mentre cade Fabio Quartararo. Alla Ducati il Mondiale Costruttori.

L'ORDINE DI ARRIVO

  1. Francesco Bagnaia (Ducati)
  2. Joan Mir (Suzuki)
  3. Jack Miller (Ducati)
  4. Alex Marquez (Honda)
  5. Johann Zarco (Ducati)
  6. Pol Espargaro (Honda)
  7. Jorge Martin (Ducati)
  8. Alex Rins (Suzuki)
  9. Enea Bastianini (Ducati)
  10. Brad Binder (KTM)
  11. Takaaki Nakagami (Honda)
  12. Luca Marini (Ducati)
  13. Valentino Rossi (Yamah)
  14. Andrea Dovizioso (Yamaha)
  15. Stefan Bradl (Honda)
  16. Maverick Vinales (Aprilia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti