MotoGp: Martin paga la scommessa, tutta la Pramac in vacanza a spese del Pilota

Dopo aver ottenuto altri tre podi in classe regina, lo spagnolo ha pagato una vacanza al team nella Repubblica Dominicana
MotoGp: Martin paga la scommessa, tutta la Pramac in vacanza a spese del Pilota© Getty Images
2 min
TagsMotogpMartinpramac

ROMA - Una promessa è una promessa. Parola di Jorge Martin, che dopo il termine della stagione di MotoGp, ha portato il suo team in vacanza a Punta Cana, nella Reppubblica Dominicana, offrendo interamente il soggiorno. Alcuni mesi fa, infatti, il pilota spagnolo al suo primo anno in classe regina aveva affermato che, in caso di un altro podio, avrebbe portato tutto il team in vacanza a sue spese. Da quel momento, di piazzamenti nelle prime tre posizioni ne sono arrivati tre, compresa una vittoria nel Gp di Stiria. Ma l'ormai ex rookie ha mantenuto quanto detto ad agosto, come testimoniato dal post pubblicato sui social.

Le parole dopo i test

Gli ultimi giri dell'anno su una moto da gara, Martin li ha fatti durante i test di Jerez, dove ha tracciato un bilancio della stagione: "Mi sembra di essere stato competitivo su tutte le piste dopo l'Austria. Solo a Misano ho avuto qualche problema, ma sono partito quarto in griglia. A Silverstone ero pronto per il podio, così come a Valencia". Poi qualche parola in vista del prossimo anno: "Siamo pronti per fare grandi cose. Nel test non ho spinto molto: avevo già la testa a Punta Cana, al sole e alla festa".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti