MotoGp, Jarvis: "Non ci aspettavamo quello che è successo con Vinales"

Il managing director della Yamaha ha parlato della separazione con il pilota spagnolo
MotoGp, Jarvis: "Non ci aspettavamo quello che è successo con Vinales"© Getty Images
TagsMotogpyamahaviñales

ROMA - "Se potevamo comportarci diversamente nel caso Vinales? Con il senno di poi, potevamo anticipare. Tutto è successo e si è evoluto in modo inaspettato. Quando Maverick ha rinnovato e Rossi era in procinto di andarsene, probabilmente avevamo la squadra più forte in griglia". Queste le parole di Lin Jarvis, ai microfoni di "Todocircuito", riguardo all'addio anticipato a Maverick Vinales a metà dell'ultima stagione di MotoGp. Il managing director della Yamaha ha raccontato delle aspettative riposte nel pilota spagnolo.

Le parole di Jarvis

"Maverick era al quinto anno e normalmente sarebbe cresciuto fino a diventare un leader della squadra, perché veniva subito dopo Rossi - ha aggiunto Jarvis -. Valentino, ovviamente, ha così tanta storia e così tanti legami con la Yamaha che a volte poteva gettare un'ombra sul suo compagno di squadra".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti