MotoGp, Bastianini fissa l'obiettivo: "Nel 2022 voglio essere sempre in top 5"

Il pilota italiano guarda già alla prossima stagione dimostrando di voler puntare in alto: "Con la nuova moto va estremamente bene, voglio vincere almeno una gara", le sue parole
MotoGp, Bastianini fissa l'obiettivo: "Nel 2022 voglio essere sempre in top 5"© Getty Images
2 min
TagsMotogpbastianini

ROMA - Enea Bastianini si è adattato bene alla MotoGp. Il titolo di campione del mondo conquistato nel 2020 in Moto2 era un biglietto da visita importante per la classe regina, che però non ha intimidito il 24enne di Rimini. Al contrario, Bastianini nel 2021 ha messo in fila risultati importanti nella parte finale della stagione, piazzando la sua moto nella top 10 per sei volte consecutive e salendo due volte sul podio. Presupposti che fanno ben sperare per la prossima annata: "Punto a chiudere ogni gara in top 5 e proverò a conquistare una vittoria. A Jerez ho provato la nuova moto e mi sono trovato estremamente bene", ha detto Bastianini a Sky Sport -

Il bilancio di Bastianini

Il pilota del team Gresini è però consapevole di essersi presentato bene al mondo dei grandi, lottando spesso alla pari con i veterani della MotoGp. Per questo il 2021 di Bastianini può chiudersi portando con sé solo sensazioni positive per l'anno che verrà: "Sono contento della mia stagione. All'inizio è stato complicato: la MotoGp rispetto a Moto2 e Moto3 è un mondo a parte" ha sottolineato. Poi il crescendo negli ultimi gran premi: "Alla fine le ultime gare sono andate come speravo: mi do un 7,5". Archiviate le vacanze, sarà però tempo di lavorare per rendere ancora più roseo il 2022 di Bastianini, che potrà partire delle basi importanti gettate quest'anno.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti