MotoGp, Razali: "Dovizioso potrebbe lottare per il campionato"

Il patron del team malese ha ribadito tutta la sua fiducia nei confronti di Andrea Dovizioso, allontanando pensieri negativi e paragoni con Rossi.
MotoGp, Razali: "Dovizioso potrebbe lottare per il campionato"© Alessandro Giberti
2 min
TagsrazalidoviziosoMotogp

ROMA - Tutto pronto per la presentazione della nuova moto del Team RNF WithU, in programma lunedì 24 gennaio 2022. A guidarla nel prossimo mondiale di MotoGp saranno Darryn Binder e Andrea Dovizioso. Proprio del pilota italiano ha parlato il patron della scuderia, Razlan Razali. Quest'ultimo, in un'intervista a Crash.net, ha smentito l'ipotesi di assistere ad una sorta di 'Valentino Rossi bis'. Il Dottore aveva infatti lasciato l'amaro in bocca al numero uno del team malese, per via delle prestazioni al di sotto delle aspettartive. Razali, però, assicura che con Dovizioso sarà diverso.

Razali scommette su Dovizioso

"Andrea ha una M1 Factory, perciò potrebbe anche lottare per il campionato - spiega Razali -. Chi si aspetta una stagione deludente dimentica che Andrea ha 35 anni, mentre Valentino ne aveva 42 quando era con noi. E' vero, è comunque il più vecchio in griglia, ma in Ducati ha fatto tanto. E' stato vicecampione per ben tre volte e l'anno scorso è tornata la sensazione di competitività. A mio avviso può giocarsela per il titolo". Piuttosto fiducioso dunque l'ex team manager di Petronas SRT in vista della nuova stagione.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti