MotoGp, Marquez: "Importante vedere come stanno le cose dopo i test"

Il box della Honda si prepara a Gran Premio di Francia. Espargaro: "Le Mans si adatta al mio stile di guida"
MotoGp, Marquez: "Importante vedere come stanno le cose dopo i test"© Alessandro Giberti Ph
TagsMotogpmarquezhonda

ROMA - Il Gran Premio di Francia bussa alle porte della MotoGp e i piloti della Honda si preparano per l'imprevedibile pista di Le Mans. Il primo a parlare è Marc Marquez, in una fase molto delicata della sua carriera: "Nel complesso il weekend di Jerez è stato buono. Anche nei test abbiamo imparato molto. Vediamo cosa sarà possibile fare in Francia. Si deve continuare a costruire, a migliorare e a ridurre le distanze dalla vetta". "A Jerez - aggiunge l'otto volte iridato - ci sono stati progressi: ora dobbiamo andare avanti. È importante vedere come stanno le cose dopo i test. Ho fatto delle belle gare a Le Mans e le previsioni per il weekend sono buone”.

Espargaro punta Le Mans

Più in fiducia invece Pol Espargaro, che dice: “Quello di Le Mans l'anno scorso è stato uno dei primi weekend dove è emerso il nostro potenziale. Da allora io e la moto siamo migliorati: non vedo l'ora di mettere in pratica ciò che abbiamo trovato durante i test. Il clima fresco e il grip alto si adattano molto al mio stile di guida. La MotoGp è molto equilibrata al momento: non ci sono paragoni col passato. Per lavorare bene dall'inizio del fine settimana dobbiamo qualificarci bene e lottare duramente in gara”.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti